Corso Storytelling

Corso Storytelling

RACCONTARE CON IL CORPO PER CREARE EMOZIONI

Ogni situazione narrativa è un’espressione d’arte, in quanto è un unicum irripetibile, e si fonda non solamente sul contenuto di ciò che viene narrato, ma anche su quello della sensibilità, del punto di vista e dell’anima di chi racconta.

“La narrazione” è un tempo diverso e più intenso di quello del quotidiano, un tempo in cui la magia della parola si trasforma in immagini ed esperienze vive ed emozionanti per chi ascolta. E’ il tempo della tradizione orale che mette in diretta relazione chi parla e chi ascolta.

Tra colui che narra e gli ascoltatori si stabilisce un’interazione che viene evidenziata anche spazialmente: gli ascoltatori si pongono intorno al narratore in cerchio o attorno a un tavolo, eliminando così ogni elemento di distrazione e concentrando l’attenzione sulla voce portatrice di un messaggio che viene da lontano, da un luogo senza luogo, potremmo dire da un átopon (senza-luogo)

Corso Storytelling

RACCONTARE CON IL CORPO PER CREARE EMOZIONI

FAR VIVERE UN’ESPERIENZA EMOTIVA

Narrare significa creare emozioni nelle persone che ci ascoltano attraverso una storia. E ciò che veicola le emozioni e la storia sono:

  • La nostra voce
  • Il nostro corpo
  • Il nostro sincero coinvolgimento emotivo
  • Il desiderio di coinvolgere

Tutto questo può essere insegnato e amplificato per portare l’uditorio, chi ci sta davanti o il pubblico a non ascoltare una narrazione, ma a vivere un’esperienza emotiva e memorabile.

PER FAR CRESCERE LA PROFESSIONALItà

PER ATTORI: Che desiderano approfondire specificatamente l’aspetto narrativo del teatro e le sue tecniche. E per tutti coloro che desiderano lavorare su letture drammatizzate, audiolibri e produzione vocale.

PER DOPPIATORI: che vogliono scoprire un modo inedito e complementare per l’utilizzo della propria voce in prima persona. 

PER I MANAGER: che vogliono imparare come coinvolgere nelle convention, nelle presentazioni e nelle riunioni partner, clienti e dipendenti.

PER INSEGNANTI: che con coraggio vogliono abbracciare un sistema di spiegazione più coinvolgente per i propri studenti.

PER GENITORI: Che vedono la possibilità di raccontare storie, favole e leggende ai propri figli come un momento per vivere insieme un’esperienza in famiglia.

PER CHI PRATICA LARP E GIOCHI DI RUOLO: E desidera imparare tecniche professionali per coinvolgere giocatori e amici in modo più immersivo nelle partite.

PER FAR CRESCERE LA PROFESSIONALItà

Il programma

Ore di lezione: 2 ore
Età: per tutte le età
Frequenza:
SOLO A MILANO dal 12 Ottobre fino a fine Gennaio, il lunedì dalle 20.00 alle 22.00 
Lavoro finale: restituzione a pubblico in aula

Imparerai a Narrare con il corpo, a trasformare la voce in azione sonora e fisica che abbia un impatto emotivo su chi ti ascolta. Esploreremo i risuonatori e le loro potenzialità, per dare colore a vita alla narrazione.

Dedicheremo parte del lavoro ad esplorare e sperimentare come arrivare in ogni contesto a creare stati emotivi che ci aiutino a veicolare immagini e significati narrativi. Non dobbiamo mai dimenticare che un narratore usa la voce non per arrivare alle orecchie di chi ascolta, ma ai suoi occhi!

Quando una storia o un narratore ci colpisce, questo accade perché le sue parole diventano immediatamente immagini nella nostra mente e sono quelle immagini, i loro colori, e la loro forza e vividezza a creare in noi emozioni e sensazioni.

  • La voce narrativa e la voce dialogica
  • Dizione, suono e respirazione
  • Come si racconta? Tempi, Luoghi, Timing, Ritmo, Ascolto attivo dell’uditorio
  • I risuonatori come cassa acustica dell’atmosfera che desideriamo creare
  • Narrare con il corpo: L’importanza del coinvolgimento fisico per la soglia attentiva del pubblico
  • Esperienze narrative, collettive e individuali volte a porre l’attenzione sulle esigenze specifiche
  • Come “improvvisare”: narrare vedendo.

Scrivici, ti risponderemo presto