Minima teatro
Identità

Gli insegnanti che fanno grande "Minima"

Salvatore Valentino

Actor coach
Attore e formatore


Dopo anni di studio di diverse discipline e tecniche teatrali mi sono accorto di non poter più trascurare le origini della mia arte e della mia tradizione.

Ho imparato che la psicologia per l'attore non è tutto, la relazione con gli altri è importante ma passa prima dalla relazione con se stessi e gli archetipi di Commedia dell'arte fanno questo, ti mettono in relazione con te stesso proprio mentre stai incarnando un altro corpo.

La Commedia dell'arte per me non è un fine ma un mezzo. Un mezzo per arrivare al mio cuore, alla mia verità. Ed è con questo spirito che guido gli allievi attraverso le suggestioni e l'artigianato di quest'arte antica e radicata non solo nella nostra cultura ma anche nel nostro bios.

Con me non rievocherai soltanto un'arte ma la farai rivivere nell'oggi, nell'adesso, per scoprire che hai tanto ancora da condividere con i tuoi antenati e che questo può aprirti nuove possibilità d'interpretazione anche dei drammi che vengono chiamati moderni.

“La Commedia dell'arte non è mai esistita, è un'invenzione degli scrittori e dei poeti”
cit. Eduardo De Filippo

Dicono di noi...