Minima teatro
Identità

Gli insegnanti che fanno grande "Minima"

Tina Monaco

Attrice e Docente


Ciò che mi rende felice è guardare l'altro con curiosità, tirando fuori il bello delle persone, poiché credo fortemente nella luce splendente che ciascuno ha dentro. Una luce che spesso non si riesce a vedere da soli, ma per la quale ci serve l'aiuto di chi crede in noi e nelle nostre potenzialità, qualcuno che ti accenda la lampadina e ti infonda il coraggio di seguire la scia. 

"Le cose belle vanno dette" dico io. Ma ci vuole allenamento anche per riconoscere la Bellezza, oltre che per comunicarla.

Il teatro è il più bel viaggio che si possa fare verso se stessi, ma insieme all'altro. Accogliere l'altro nel mio mondo e permettere a me stessa di farmi vedere per come sono. Ascoltarmi e darmi spazio. A volte anche sapermi prendere lo spazio. 

Aderire a ciò che sento, con onestà.  

 

 

Dicono di noi...