Seminario con Cecilia Maresca

Cecilia Maresca – Il corpo ritrovato

Milano, 21 e 22 Marzo 2020 

Seminario di teatro danza

Individuo la nascita del gesto poetico nella sinestesia: dove il corpo si fa voce, la pelle olfatto, i muscoli si fanno vista ed intenzione e i nostri stessi organi interni emozioni che muovono l’intera struttura. Percepiamo ed esploriamo attraverso la totalità del corpo, il quale si fa ricettacolo di sensazioni e di stimoli continui, produce azioni e modifica lo spazio.

Il “corpo ritrovato” è il nostro stesso corpo, inteso esso come strumento e veicolo di conoscenza e di rapporto con il mondo, come luogo educativo, primario e privilegiato dell’accadere, dall’incontro con sè a quello con l’altro, con lo spazio e con tutto ciò che vi sta “nel mezzo”; corpo come luogo sensibile, dal quale ha inizio e al quale ritorna la vita, in una trama fittissima, a vari livelli di consapevolezza e profondità; corpo come territorio di esperienze, di connessioni, di flussi e scambi energetici continui.

ARGOMENTI TRATTATI:

  • fiducia nelle proprie risorse fisiche
  • Abbandono
  • Ascolto
  • Fluidità

Alleneremo l’istinto e la capacità d’improvvisazione individuale e in gruppo; approfondiremo diverse qualità di movimento nelle varie cinesfere; prendendo in prestito elementi dalla contact improvvisation, dal floor work e dal metodo Laban, alla ricerca, ognuno, del proprio linguaggio. Navigando, quindi, senza pretese stilistiche tra la dimensione del teatro e quella della danza, lasciandoci ispirare da immagini, quali fotografie di Francesca Woodman e frammenti di testi teatrali di Sara Kane, ci metteremo alla ricerca di una partitura fisica personale, quindi da condividere e far interagire con la storia degli altri: dar vita a un monologo, a un dialogo forse, interamente attraverso il corpo. Una ricerca che porta con sé l’eco del mondo poetico di Pina Baush, che esplora e da voce alle nostre necessità più intime che affiorano e che, con immensa cura e coraggio, si danno, in mezzo agli altri.

Il laboratorio è aperto a tutti, sia a chi ha già esperienza di lavoro con il corpo, sia esso di danza, teatro o in altre discipline, sia a chi di esperienza pregressa non ne ha alcuna: l’unico requisito è il desiderio di mettersi in gioco in questo piccolo viaggio tra corpi vibranti.

INFO E PREZZI

Il seminario si terrà  presso la sede di Minima Teatro Studio in Viale Sondrio, 3 (MI) dalle ore 10:00 alle 19:00.
Posti disponibili: 18 – Il Costo del seminario composto da due giornate è di 120 €

Per chi volesse partecipare a 3 seminari il prezzo è scontato a 300 €

Scrivici, ti risponderemo presto